Base per la pizza con farina integrale

La pizza è una di quelle cose a cui proprio non si riesce a rinunciare e che, molto spesso, consumiamo fuori. In realtà preparare l’impasto in casa è veramente facile e veloce, basta solo organizzarsi.

Vi posto qui sotto la mia ricetta per fare la pizza in casa, utilizzando solo farina integrale. E’ da un po’ di tempo che decido di preparare la pizza per pranzo( lo so è un po’ strano). Preparo l’impasto la mattina presto(ci vogliono veramente due minuti) e poi 30 minuti prima di mangiare stendo l’impasto, lo condisco e inforno.

DSCN0402

Non mi resta quindi che darvi le dosi.

INGREDIENTI

500gr di farina integrale non ricostituita

300ml di acqua

3 cucchiai di olio EVO

1/2 bustina di lievito disidratato

2 cucchiaini di zucchero

2 cucchiaini di sale

Mettete la farina, il lievito e due cucchiaini di zucchero in una ciotola capiente. Poco alla volte aggiungete l’olio e poi l’acqua tiepida, in cui avrete sciolto il sale, fino ad ottenere un impasto liscio. Inoltre, considerate che il quantitativo di acqua necessaria varia in base al tipo di farina che utilizzate. Quello che vedete nella foto è l’impasto ottenuto.

DSCN0396

Ora coprite l’impasto ottenuto con un canovaccio pulito e fatelo lievitare almeno un paio di ore al riparo da fonti di correnti.

DSCN0397

Al termine delle due ore(o comunque una volta lievitata la vostra massa), stendete l’impasto su una teglia (la mia era 38×38) leggermente unta di olio. Condite la pizza come più vi piace, io la classica pomodoro e mozzarella. Infornate a 200°/220° in forno statico per 15 minuti circa.

DSCN0404

Se anche voi decidete di farla con pomodoro e mozzarella aggiungente la mozzarella a metà cottura.

Provatela e ditemi se vi è piaciuta.

Precedente Focaccia dolce Successivo Patate novelle al rosmarino