Focaccia rossa con passata di pomodoro e origano

Oggi vi lascio la ricetta della focaccia rossa. Non una semplice focaccia, bensì una focaccia colorata. Ho arricchito l’impasto con della passata di pomodoro e abbondante origano. Il risultato è un impasto lievitato molto soffice, bello da vedere e da farcire come più vi piace. 

Quello di oggi è solo l’inizio di una lunga serie di impasti lievitati. Ho, infatti, ricevuto in regalo una macchina per il pane. La voglia di provare e sperimentare è tanta.

Tutte le ricette che posterò sul blog potrete comunque realizzarle senza utilizzare la macchina.

Non perdiamoci in chiacchiere e cominciamo ad impastare.

Focaccia rossa
  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Lievito di birra secco 1/2 bustina
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva 40 ml
  • Acqua 370 ml
  • Origano 3 cucchiai
  • Farina di grano tenero tipo "2" Macinata a pietra 720 g

Preparazione

  1. Mescolate in una ciotola capiente la farina e il lievito in polvere. Aggiungete, poco alla volta, l’acqua, l’olio d’oliva, la passata di pomodoro e il sale. Impastate tutti gli ingredienti e unite anche l’origano. Lavorate a lungo l’impasto fino ad ottenere una massa morbida, liscia e leggermente appiccicosa. 

    Lasciate lievitare l’impasto in una luogo caldo e lontano da correnti per almeno 2 ore. 

  2. Focaccia rossa

    Una volta lievitato l’impasto, ungete una teglia (34 x 34 cm) e rovesciate all’interno la base per la vostra focaccia. Con le mani unte di olio distribuite bene il composto in maniera omogenea, spingendo con i polpastrelli. 

    Lasciate lievitare ancora 1 ora nel forno spento con la luce accesa. Una volta rinvenuta nuovamente la base, cospargete la superficie con origano e un filo di olio.  Preriscaldate il forno a 200° e infornate per 30 minuti la focaccia.

    Sfornate la vostra focaccia rossa con passata di pomodoro e origano. Lasciatela raffreddare,tagliatela a pezzi, farcitela e addentatela.

Ultimi consigli

Se la ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla pagina Facebook Twitter  Instagram del blog. Se hai dubbi, commenti o suggerimenti sono a tua disposizione…

La ricetta è stata realizzata in collaborazione con Pomì.  

Qui potete trovare tutte le ricette realizzate per l’azienda.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Confettura di peperoni gialli Successivo Crostata con farina di canapa e marmellata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.