Nutella vegana fatta in casa

Che ne dite di provare a fare la Nutella in casa? E’ facilissimo. L’unico passaggio che vi richiederà un pochino di tempo è la tostatura delle nocciole.

Tutti almeno una volta da bambini( e non solo) siamo andati direttamente con il cucchiaino nel  barattolo della Nutella, stando ben attenti a non farci scoprire. La nocciolata fatta in casa è decisamente più buona e più leggera, così da poterla mangiare senza troppi sensi di colpa (naturalmente per chi ne aveva)…

Tutto quello che vi occorre è un robot da cucina e poi, in dieci minuti, la vostra crema alla nocciola è pronta.

nutella vegana fatta in casa

Ingredienti per un vasetto da 200 ml

150 gr di nocciole tostate

45 gr di zucchero

40 gr di olio EVO

2 cucchiai di cacao amaro in polvere

70 gr di latte di soia

 

 

 

 

 

 

 

 

Per prima cosa aprite le nocciole con uno schiaccianoci e mettetele a tostare nel forno a 180° per 15 minuti. Quindi, tiratele fuori, ed eliminate la pellicina esterna (potete aiutarvi con un canovaccio facendo sfregare le nocciole tra di loro). Ora  l’unica cosa che vi occorre è un frullatore.  Mettete nel robot le nocciole e tritatele finemente, poi aggiungete lo zucchero, l’olio, il cacao amaro e il latte di soia. Otterrete una crema che sa realmente di nocciole.

Se la preferite più dolce aggiungete un pochino di zucchero, se la preferite più liquida aggiungete dell’altro latte di soia. Una volta pronta conservatela in frigo.

nutella

Se comprate le nocciole già tostate in dieci minuti la vostra nocciolata è pronta.

nutella

 

 

Precedente Il danubio che si crede una pizza Successivo Gustose polpette di ceci al sugo