Patate novelle al rosmarino

Eccovi una ricettina veloce veloce per preparare delle patate novelle condite con rosmarino e salvia.

Ero dal fruttivendolo per comprare altro e il mio occhio cade su quelle belle patatine. Non potevo non comprarle. Il giorno dopo mi sono messa subito all’opera per prepararle.

In genere questo è un piatto che viene servito come contorno. Io, invece, che sono un po’ strana, quando preparo le patate a pranzo le servo come portata principale e unica, magari accompagnate da una insalatina.

DSCN0382

INGREDIENTI

800gr di patate novelle

1 cipolla media bianca

olio EVO q.b.

salvia

rosmarino

curcuma

tabasco

sale e pepe

Come prima cosa, lavate accuratamente le patate e riempite una pentola capiente di abbondante acqua. Una volta arrivata a bollore l’acqua immergetevi le patate con la buccia, che lascerete cuocere per una decina di minuti ( o comunque fino a quando non vi sembrano morbide). Ora scolate le patate e versatele in una pirofila da forno. Conditele con olio, sale, pepe, abbondante rosmarino e salvia triturati, curcuma e tabasco, secondo i vostri gusti. Aggiungete anche una cipolla bianca tritata finemente. Ora infornate tutto a circa 200° in forno statico per 20 minuti o fino a quando le patatine non sono belle dorate. Servitele belle calde.

DSCN0381

Se, come me, volete mangiare le patate come piatto unico, le dosi indicate vano bene per circa due persone. Se, invece, le servite come contorno vanno bene anche per quattro/cinque persone.

Precedente Base per la pizza con farina integrale Successivo Millefoglie di melanzane e scamorza affumicata