Panini al latte fatti in casa:ricetta senza lattosio

Oggi vi lascio la ricetta dei panini al latte. I panini perfetti per realizzare dei gustosi, e decisamente più sani, hamburger fatti in casa. Come sempre ho utilizzato una farina di grano tenero macinata a pietra e del latte di soia ( se non avete problemi di intolleranze utilizzate pure del latte tradizionale).

Fare un buon hamburger in casa non è affatto difficile. E vuoi mettere la soddisfazione….. Inoltre, questi panini al latte si prestano bene sia per preparazioni salate, che dolci. Scegliete voi se mangiarli con un buon burger (a breve pubblicherò la ricetta dei burger di broccoli, qui trovate quella dei burger di melanzane e quella dei burger di ceci) o con un velo di marmellata o di crema alle nocciole.

panini al latte
  • Preparazione: 6 Ore
  • Cottura: 12-15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8-10 panini
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina di grano tenero tipo 2 macinata a pietra 500 g
  • Latte di soia 300 g
  • Olio extravergine d'oliva 50 g
  • Zucchero 50 g
  • Lievito di birra secco 7 g
  • Sale 12 g

Preparazione

  1. In una ciotola capiente versate la farina, il lievito disidratato e lo zucchero. Poco alla volta aggiungete il latte di soia ( leggermente tiepido) e cominciate ad impastare energicamente, unite anche l’olio e il sale. Ottenuta un massa omogenea mettete a lievitare, per almeno 4 ore o fino al raddoppio del volume. Coprite l’impasto con un canovaccio pulito e mettetelo al riparo da correnti d’aria. Vi consiglio di lasciarlo nel forno spento con la luce accesa.

  2. panini al latte

    Trascorse le ore necessarie, riprendete l’impasto e formate 8-10  palline della stessa grandezza (decidete voi la grandezza in base alle vostre esigenze). Adagiate le palline ottenute su di una placca, coperta di carta forno, e lasciatele lievitare per altre 3 o 4 ore. 

  3. Trascorso il tempo necessario, cospargete la superficie con del latte di soia per renderli belli dorati in cottura e infornateli a 180/200° in forno statico per circa 13-15 minuti.

  4. Una volta cotti, sfornateli e avvolgeteli con un canovaccio pulito. I vostri panini per hamburger fatti in casa sono pronti, non vi resta che farcirli. L’unico problema sarà scegliere tra dolce o salato.

  5. panini al latte

Ultimi consigli

Vi consiglio di provare la marmellata di cipolle o la confettura di peperoni gialli per farcire gli hamburger. 

Se la ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla pagina Facebook Twitter  Instagram del blog. Se hai dubbi, commenti o suggerimenti sono a tua disposizione…

Precedente Insalata di finocchi, arance e mandorle Successivo Burger di broccoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.