Liquore allo zenzero: come prepararlo in casa

Oggi prepariamo insieme il liquore allo zenzero. Una bellissima idea regalo, un liquore digestivo e dal sapore speziato. La preparazione è un pochino lunga, ci vorranno circa 60 giorni. Con le dosi di zenzero indicate nella ricetta potete farcela anche con 40 (20 per la macerazione e altri 20 per il riposo). 

Un liquore dal sapore insolito, leggermente pungente e dal potere digestivo. Avrete capito che amo particolarmente questa radice. Qui potete trovare la mia ricetta dello zenzero candito.

Liquore allo zenzero
  • Preparazione: 60 Giorno
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 bottiglie
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Zenzero fresco 200 g
  • Alcool per uso alimentare 1 l
  • Acqua 1,5 l
  • Zucchero 700 g

Preparazione

  1. Cominciate sbucciando la radice di zenzero con un coltello e tagliatela a pezzettini abbastanza piccoli. Mettete i cubetti ottenuti in un vaso di vetro con chiusura ermetica e versateci sopra  l’alcool. Chiudete bene il contenitore e lasciatelo riposare per circa 20/30 in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce.

  2. Di tanto in tanto, durante il periodo di macerazione, agitate il contenitore di vetro per ottenere un liquore allo zenzero bello forte. Trascorsi i primi 20/30 giorni ( l’alcool deve assume un bel colore giallo vivo), mettete in un tegame antiaderente l’acqua (per un liquore più leggero aumentate a 2 L) con lo zucchero e lasciate bollire circa 10/15 minuti a fuoco medio. Mescolate spesso per non far attaccare il composto. Una volta che lo zucchero è ben sciolto, lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

  3. liquore allo zenzero

    Riprendete l’acool con lo zenzero macerato e filtrate il composto con un colino per rimuovere tutti i pezzi e i filamenti della radice. Unite lo sciroppo di acqua e zucchero all’alcool filtrato. Versate la miscela ottenuta nelle bottiglie e lasciate riposare il liquore allo zenzero per altri 20-30 giorni.

  4. Tenete la bottiglia al riparo da fonti di calore e agitatela spesso. Trascorso il tempo indicato, il nostro liquore allo zenzero è pronto per essere gustato come digestivo a fine pasto.

Ultimi consigli

Se gradite un liquore allo zenzero più delicato e leggero, aumentate il quantitativo di acqua a 2L. 

I tempi di macerazione dello zenzero nell’alcool dipendono molto dalla quantità di radice utilizzata. Con le dosi indicate nella ricetta sono sufficienti 20/30 giorni. Se utilizzate meno zenzero è fondamentale attendere almeno un mese e mezzo. Prestate, ad ogni modo, attenzione al colore dell’alcool che deve diventare di un bel giallo accesso. 

Se la ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla pagina Facebook Twitter  Instagram del blog. Se hai dubbi, commenti o suggerimenti sono a tua disposizione…

Precedente Cioccolatini ripieni di mandorle e arance candite Successivo Liquore all'alloro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.