Crostata di riso salata con asparagi

Oggi crostata di riso salata con un ripieno di asparagi e yogurt. Un guscio croccante di riso ripieno di asparagi e yogurt.Una torta salata da servire come primo o come un ricco e scenografico antipasto che non ha bisogno di presentazioni. Potete gustarla tiepida, ma è buonissima anche fredda. Crostata di riso

Crostata di riso salata con asparagi

INGREDIENTI X stampo dal diametro di 24 cm

Per la base

250 gr di riso (io ho usato riso basmati)

1 uovo 

70 gr di parmigiano grattugiato

3 cucchiai di olio EVO

sale q.b.

Per il ripieno

2 uova

150 gr di yogurt bianco

25 gr di parmigiano grattugiato

150 gr di asparagi

peperoncino a piacere

provolone q.b.

sale q.b

olio EVO

Crostata di riso

Per prima cosa occupatevi del riso, portate a bollore dell’acqua salata e aggiungete il riso. Scolatelo ancora al dente e lasciatelo raffreddare in una ciotola capiente. Prendete gli asparagi e lavateli accuratamente sotto l’acqua corrente, eliminate con un coltello la parte finale bianca più dura, tagliate le punte lasciandole intere e riducete il gambo a rondelline. Disponete gli asparagi in una padella con un pochino di olio, aggiustate di sale e lasciateli cuocere per circa 10 minuti (devono rimanere belli croccanti). Se gradite potete insaporirli con un pochino di peperoncino.

Riprendete il riso, unite il parmigiano e l’uovo leggermente sbattuto. Rivestite la teglia di carta forno e trasferite il riso all’interno dello stampo, foderando bene il fondo e le pareti in modo da creare un incavo centrale (aiutatevi con le mani).  

Crostata di riso

Pensate, quindi, al ripieno. Unite in una ciotola 2 uova, lo yogurt, il parmigiano, gli asparagi (tenete da parte le punte che userete come decorazione) e regolate di sale senza eccedere. Ricoprite la superficie con del provolone tagliato a fette molto sottili.

crostata di riso

Versate il composto di uova e asparagi nel guscio di riso e completate la superficie con le punte degli asparagi.

crostata di asparagi

Cuocete in forno a 180° per 45/50 minuti.

Non vi resta che tagliare a fette la vostra crostata di riso con asparagi.

Se la ricetta ti è piaciuta continua a seguimi sulla pagina Facebook Twitter  Instagram del blog. Se hai dubbi, commenti o suggerimenti sono a tua disposizione…

Precedente Crepes con farina integrale senza lattosio Successivo Tortini di patate e spinaci con cuore morbido

2 commenti su “Crostata di riso salata con asparagi

  1. Ciao, che bella questa crostata, sembra deliziosa con quel bel ripieno morbido e il guscio di riso è veramente una bellissima idea, complimenti!

    • profumodimenta il said:

      Grazie mille,sei gentilissima! è buona e pratica da mangiare anche fuori casa. Se la provi fammi sapere se ti piace!!!

I commenti sono chiusi.