Cornetti salati vegan con farina integrale

Oggi cornetti salati vegan con farina integrale. Sono dei cornetti sofficissimi buoni sia al naturale che farciti. Possono essere un’idea per il buffet di un compleanno, per un aperitivo veloce, per una merenda salata o mangiati in sostituzione del pane. Farciteli con delle mini frittate, con delle verdure grigliate e del formaggio. Con le dosi indicate potete fare 16 mini cornetti ( adatti per un buffet in piedi) o 8 cornetti normali.

cornetti salati vegan

INGREDIENTI x 16 mini cornetti salati

250 gr di farina manitoba

250 gr di farina integrale

1/2 cubetto di lievito di birra fresco

2 cucchiaini di zucchero

100 gr di olio Evo

200 gr di latte di soia

1/2 cucchiaio di sale ( circa 6 gr)

origano secco ( facoltativo)

In una ciotola capiente mischiate la farina manitoba e la farina integrale. In un bicchiere sciogliete il lievito di birra e lo zucchero in poco latte soia tiepido. Aggiungete il lievito sciolto alle due farine e, poco alla volta, unite anche l’olio e il latte di soia tiepido. Lavorate l’impasto per almeno dieci minuti e, solo alla fine, inserite anche il sale. Dovete ottenere un impasto omogeneo, morbido e liscio. Lasciate lievitare l’impasto per i vostri cornetti salati vegan per almeno due ore o fino al raddoppio del suo volume.

Trascorso il tempo necessario, dividete il vostri impasto in due parti e stendetelo, dandogli la forma di un cerchio, aiutandovi con un mattarello. Ora dividete il cerchio in 8 parti ( se volete dei cornetti più grandi potete dividere in 4). Arrotolate ogni parte su se stessa( avvolgete partendo dalla parte lunga). Se avete dubbi sul procedimento guardate le immagini delle brioche integrali.

cornetti salati vegan

Lasciate lievitare nuovamente i vostri cornetti salati, per almeno un ora, in forno statico a 30°. Quando li vedete belli gonfi sono pronti per essere infornati.  Spennellati in superficie con del latte di soia e aggiungete dell’origano secco in superficie. Infornateli per circa 20 minuti in forno statico a 180°. I vostri cornetti salati sono pronti per essere farciti come più vi piace, ma sono buoni anche da soli.

cornetti salati vegan

Precedente Pesto di rucola e basilico con nocciole tostate Successivo Muffin integrali alla banana senza uova e burro